Laurana Editore

La proibizione

La proibizione

di Valentina Durante

editore: Laurana Editore

pagine: 248

Il prezzo più alto che si possa pagare per un gesto d'amore è l'odio della persona amata.Leni, protagonista de La proibizione, è prigioniera di un misterioso potere – ereditato dalla madre, che è fuggita affidandola alle cure di zia Eleonora. L’educazione di Leni viene condotta da Eleonora all’insegna di una regola inflessibile: non devi amare, mai, non devi amare, nessuno. Nemmeno te stessa. Ma è possibile non amare mai, non amare nessuno? Nemmeno se stessi? Con questo suo primo romanzo Valentina Durante ci consegna una storia semplice e terribile, narrata con una scrittura limpida, ipnotica, allucinata. E si candida a un posto di tutto rispetto nel panorama della letteratura italiana del nostro tempo. Giulio Mozzi
16,00
Femmes

Femmes

di Silvia Bragonzi

editore: Laurana Editore

pagine: 120

Buon viso a cattiva sorte, che è tutta qui la vita di una donnaMani che impastano argilla, impugnano pennelli, che con la loro arte danno vita alla Storia. Mani femminili che carezzano uomini che le tradiscono, dimenticano, zittiscono, violentano, perché non si sappia che levatrice del mondo è la loro libertà. Con un ritmo intimo e deciso Frida, Camille, Artemisia e anche la madre più irragionevolmente sconosciuta, quella di Hitler, parlano finalmente in prima persona narrando, con voce nuova, storie di vittorie e di dolori, di amori e tradimenti. Un viaggio di quattro donne che hanno saputo cogliere e accogliere la sofferenza, plasmando il destino attraverso i colori della vita.
12,90
La notte non fa prigionieri

La notte non fa prigionieri

di Francesco Stragapede

editore: Laurana Editore

pagine: 216

Milano di notte cambia faccia: manie di grandezza, dipendenza dalle droghe e uno smodato appetito sessuale sono solo alcuni dei vizi che affliggono le vite di Danny, Braccino e Steve. I tre ragazzi si trovano a gestire il Thai Surprise, il locale più cool della città, ma i conti non tornano. A colpi di narcos messicani, camorristi e poliziotti corrotti, Danny cercherà di salvare il Thai Surprise, e quel che resta di recuperabile della sua vita. Sullo sfondo la movida di Milano, che per l’occasione si trasforma in un enorme frullatore, in cui le vite dei protagonisti finiranno per intrecciarsi in una escalation di violenza, sesso e ilarità.
16,00
La grammatica della corsa

La grammatica della corsa

di Fausto Vitaliano

editore: Laurana Editore

pagine: 368

"Una volta o l'altra ci trovano morti tutti e quattro", disse Uliano. "I vecchi muoiono", rispose Manfredi. "Noi no".Da quando è partito poco più che ventenne da Pressi del Lago, Martti Corvara non ha combinato un granché. A distanza di vent’anni torna per fare chiarezza sul presunto suicidio del padre. Trova ad accoglierlo i tre amici con cui ha condiviso il bagliore della giovinezza, l’attimo fugace in cui si crede di poter cambiare la storia. Nel frattempo sono diventati politici e faccendieri, corrotti e corruttori, emuli dei propri padri e a loro volta padri infelici. Sullo sfondo, una spaventosa crisi economica e la chimera di poterla cavalcare facendola sempre franca. Tra rave psichedelici e giacimenti di gas, un’inchiesta su una ragazza uccisa è destinata a insabbiarsi sulle rive del Lago dei Morti. Eppure Martti, uomo senza qualità ma anche senza paura, non smette di correre e di cercare una grammatica nuova con cui dire finalmente qualcosa di sé.
16,90
Lassù all'inferno

Lassù all'inferno

di Franco Foschi, Maurizio Matrone

editore: Laurana Editore

pagine: 312

In un momento storico segnato dai crimini della famigerata Uno bianca, giunge un’ambigua segnalazione alla DITTA, la divisione speciale in seno alla questura di Bologna. Da sei mesi a Borgo Malpozzo, un paese della bassa romagnola, nessuno ha più visto l’affascinante e influente Hannah Schultz. Nessuno, nemmeno il figlio Marlon, che la sa in Germania per curarsi, ne ha denunciato la scomparsa. Eppure qualcosa è cambiato: la grande villa della donna, che ha conosciuto i fasti della mondanità, è in rovina quanto il figlio che la abita. L’ispettore Terra, l’investigatore più irascibile della storia della polizia, viene inviato nella bassa per cercare di capirci qualcosa. Affaristi senza scrupoli, sbirri infedeli, delinquenti di provincia e persone molto, molto umane. Terra, come sua abitudine, si scontrerà con tutti, con mille sorprese e un tuffo nell’orrore che lo costringerà a scavare nel suo passato.
16,90
L'altro giorno ho fatto quarant'anni

L'altro giorno ho fatto quarant'anni

di Luca Lucio

editore: Laurana Editore

pagine: 208

Se un giornalista scopre una notizia, la scrive. Tutto il resto fotte niente.C’era un ragazzo che in Calabria decise di fare il giornalista. Lo scelse con lo stesso slancio di un missionario, di un suonatore d’organo, di uno studente di sanscrito. Seguendo una passione incapace di declinarla nell’interesse, di legarla a un salario, mappa la politica, taccia le ‘ndrine, ausculta il cuore pieno di aritmie della sua terra. È bravo, sente che il suo giornalismo può innescare il miracolo della parola che quando incontra il lettore riesce a divenire cambiamento. Il ragazzo ha talento. Lo fermano, lo vessano, lo sottopagano, lo isolano ma lui resiste. Sa che ciò che fa è più grande della miseria che subisce. Si aspettava tutto questo ma poi qualcosa si rompe. E tutto lo schifo che lo assediava e il dolore che montava da dentro le fibre lo inghiotte. Per sempre.Questo libro è la storia di Alessandro, giornalista calabrese. Roberto Saviano
16,00
Modello Milano

Modello Milano

I vent'anni che hanno cambiato la città

di Pino Landonio

editore: Laurana Editore

pagine: 280

Si può parlare di un modello Milano? Certamente, se si guarda al cambiamento di questi ultimi anni, al grande rilancio di immagine, bellezza e attrattiva della città e, soprattutto, se si considera che tutto questo nasce da quello spirito di milanesità che ha animato gli attori della rinascita, al di là dell’appartenenza politica. Questo senza negare gli elementi di discontinuità, nel passaggio da un’amministrazione all’altra, che non hanno però minato il percorso, il senso di marcia. L’Expo è stato l’evento più importante di questi anni, frutto di un esemplare gioco di squadra e ha rappresentato, più che il motore, la sintesi di quanto fatto in precedenza, la cartolina che Milano ha presentato al mondo intero, suscitando interesse e ammirazione.Attraverso gli incontri e i contributi di decine di protagonisti di questi anni, questo libro si sforza di ricostruire le ragioni e l’essenza del modello Milano.
16,00
La gente dei campi e il sogno di Bonomi

La gente dei campi e il sogno di Bonomi

La Coldiretti della fondazione alla Riforma Agraria

di Nunzio Primavera

editore: Laurana Editore

pagine: 360

Nell’autunno del 1944 in Italia rinascono partiti e sindacati. Paolo Bonomi, giovane partigiano cattolico di famiglia contadina, fonda la Coldiretti e non sottoscrive il Patto di Roma rompendo l’unità sindacale disegnata da Bruno Buozzi, Achille Grandi e Giuseppe Di Vittorio. Realizza inoltre il sogno di dare dignità economica, politica e sociale alle famiglie coltivatrici: oltre otto milioni di italiani senza diritti e tutele sociali e mai considerati giuridicamente ed economicamente come categoria lavoratrice.La riforma agraria di Bonomi, osteggiata da comunisti e latifondisti, riassegna le terre ai contadini creando – di fatto – la più grande redistribuzione di reddito mai realizzata in Italia.
18,00
Vento di tramontana

Vento di tramontana

di Carmelo Sardo

editore: Laurana Editore

pagine: 252

Affidandomi quel segreto mi aveva reso suo complice. Non potevo tradirlo, perché avrei inguaiato me stessoFavonio, un’isola nell’isola, aspra e selvaggia, a mezz'ora di aliscafo dalla Sicilia. Un vecchio castello trasformato in carcere di massima sicurezza, con le sue dure regole e le leggi non scritte. Un giovane secondino che svezza i suoi vent'anni nel rapporto con detenuti fine pena mai che tentano di riscattarsi. In particolare intasurerà un profondo legame con un vecchio capo mafia. Storie dolorose, passioni forti e travolgenti. Uno spaccato di vita che all’esterno non è dato sapere. Una storia che potrebbe essere vera e che inquieta e appassiona, ora intensa e cruda, ora tenera e vibrante. Torna disponibile in questa nuova edizione Vento di tramontana, il felice romanzo d'esordio di Carmelo Sardo. 
16,00
Il bullismo spiegato a genitori e insegnanti

Il bullismo spiegato a genitori e insegnanti

10 modi per conoscerlo e affrontarlo

di Marisa Marraffino

editore: Laurana Editore

pagine: 176

Il bullismo è sempre esistito, ma oggi ha cambiato la sua struttura, è diventato più potente, più aggressivo, più veloce e subdolo che mai. Ha mille facce, altrettante sfumature e insidie malevole perché non immediatamente identificabili. Ad armarlo è stata soprattutto la tecnologia. Il bullismo, se non affrontato correttamente, può avere conseguenze sia per gli autori dei fatti sia per le vittime. Chi l’ha vissuto sulla propria pelle rischia di portarsi addosso le cicatrici per sempre. Per questo occorre conoscerlo, prima di trattarlo e possibilmente disarmarlo.
11,90
Una storia sbagliata

Una storia sbagliata

Donne e uomini che sono caduti e si sono rialzati

di Beppe Stoppa

editore: Laurana Editore

pagine: 328

Una storia sbagliata è quella che non ti aspetti, quella che non avevi previsto, quella che esce dai tuoi schemi logici. Eppure accade lo stesso. Ma quante sono le storie sbagliate che incontriamo tutti i giorni e che non riconosciamo?L’autore ne riporta diverse: racconti di uomini e donne che nel loro percorso di vita sono “transitati” dalla Casa dell’Accoglienza Enzo Jannacci, da quello che un tempo fu il “dormitorio” di Milano. Sono transitati e si sono riscattati, hanno ridato forma alla loro esistenza.Un libro, una testimonianza, che aiuta a scoprire le fragilità della nostra società, ma anche la bellezza della solidarietà e della forza di volontà delle persone.
16,00
Storia di due donne e di uno specchio

Storia di due donne e di uno specchio

di Edoardo Zambelli

editore: Laurana Editore

pagine: 224

Sono due storie, ma forse è una storia solaAlessandra ha quasi cinquant’anni, Marta ne ha trent’anni. Si incontrano per caso a un funerale e da lì nasce qualcosa. Forse una semplice amicizia, forse qualcosa di più. Alessandra viene da un passato doloroso, Marta vive un doloroso presente, perseguitata da un uomo convinto che lei non sia chi dice di essere. Nel loro mondo – nel mondo che si trovano ad abitare insieme – ci sono canzoni che si ripetono sempre uguali, tubi colorati che svelano passaggi tra due realtà parallele, sogni premonitori, specchi che restituiscono immagini non sempre veritiere. E poi c'è una casa, una casa che non a tutti si mostra, dove la musica ha una strana risonanza e dove il tempo scorre e si riavvolge.Storia di Due donne e di uno specchio è il racconto di un mistero, ma è anche e forse soprattutto, il racconto di due donne che cercano il loro posto nel mondo. Che riescano o meno  a trovarlo, che alla fine della storia vi sia una verità, sta al lettore deciderlo.
14,90