Laurana Editore

Buenos Aires

Buenos Aires

di Emiliano Guanella

editore: Laurana Editore

pagine: 200

Passeggiate lungo le sue vie acciottolate e lasciatevi incantare dall'architettura un po' decadente, che testimonia ancora i f
9,90
Il pranzo della domenica

Il pranzo della domenica

di Paolo Panzacchi

editore: Laurana Editore

pagine: 232

Un mercenario, un’azienda in crisi, un colosso industriale cinese e la tranquillità della famiglia Arienti che sta per essere sconvolta da qualcosa di inatteso, un torbido segreto, oscuro, che per anni ha covato sotto la cenere e che ora, con una forza che solo l’odio può aver così a lungo alimentato, riemergerà obbligando tutti a fare i conti con le proprie bugie. Il pranzo della domenica è un noir tenebroso e adrenalinico che indaga i rapporti familiari, perché tutte le famiglie, anche quelle più perfette, hanno dei segreti da nascondere. Una storia cupa, ad altissima tensione, che porterà allo scontro chi l’odio l’ha provato per una vita intera e chi, quel sentimento, ha permesso nascesse.
14,90
La strega bambina

La strega bambina

di Maurizio Lanteri, Lilli Luini

editore: Laurana Editore

pagine: 400

Nel Ponente Ligure c’è una collina che domina la città di Albenga e degrada a terrazze verso il mare. Qui nel II secolo d.C. ha trovato la morte un martire cristiano, San Calocero.Vicino alla basilica del Santo,recenti scavi archeologici hanno riportato alla luce una tomba, contente il corpo, a testa in giù, di una ragazzina di tredici anni. Gli studiosi l’hanno chiamata Martina.Ed è di un’altra Martina, studentessa liceale, il cadavere che Jacopo Bignone e Consuelo Salini – giunti lì per un servizio giornalistico – trovano in fondo a quella tomba, nella stessa posizione dell’originale. Chi ha ucciso la ragazza sapeva dell’anomalia.Ma per scoprire la sua identità occorre svelare i segreti del presente. Quelli che gli adolescenti celano dietro una maschera di spensieratezza e quelli che gli adulti coltivano oltre la facciata liberty di una villa sul mare.Quando un’altra ragazza scompare, Jacopo farà di tutto per riportarla a casa. Fino a mettere in gioco la sua vita e quella di Consuelo.
15,90
Rompere il silenzio

Rompere il silenzio

Le bugie sui bambini che gli adulti si raccontano

di Girolamo Andrea Coffari

editore: Laurana Editore

Rompere il silenzio sul tabù della violenza ai bambini, alle donne, alle madri. Un libro di denuncia, scomodo, unico nel suo genere. Con uno stile giornalistico, ma con rigore scientifico, l'autore dopo una ricostruzione storica di svelamento dei modelli adultocentrici, nella seconda parte dell'opera ricostruisce l'azione sociale e culturale di una nutrita schiera di intellettuali favorevoli alla pedofilia. Infine affronta il tema del "negazionismo" criticando i "cattivi maestri" che hanno contribuito a diffondere una cattiva e falsa "scienza" (La sindrome di Alienazione Parentale, PAS, la Sindrome del falso ricordo, le false denunce e molto altro) contro i diritti dei bambini e delle donne.
19,00
Pura razza bastarda

Pura razza bastarda

di Paolo Grugni

editore: Laurana Editore

pagine: 628

Una terra di confino. Una terra di conquista.Un diario d'Italia.Milano 1965: una città tranquilla, che pensa all'esordio di Pavarotti alla Scala. Una città abituata alla ligera, impreparata all'arrivo della malavita pesante dal Sud o di bande criminali come quella di Cavallero. Il destino di Sergio Malfatti, poliziotto ed ex partigiano, si legherà sempre più indissolubilmente alla storia d'Italia. Bombe, stragi, terrorismo nero e rosso, golpe, Gladio, P2, servizi deviati e paralleli, corruzione, a cui fa da collante la storia della mafia, la cui evoluzione criminale verrà vista per la prima volta da nord. Pura razza bastarda è solo l'inizio di un lungo viaggio, appassionante quanto sconvolgente, durante il quale la storia d'Italia verrà ricostruita nei suoi tragici passaggi. Senza sconti per niente e nessuno.
18,50
Lo scirocco femmina

Lo scirocco femmina

di Marco Rizzo

editore: Laurana Editore

pagine: 124

Lo scirocco femmina portava con sé la pazzia del deserto e quando colpiva la città si sentiva anche quel vento di folliaFosco è un giornalista precario, incastrato dalla vita nella provincia siciliana a tenere in piedi un giornale locale senza molte speranze. Le notizie, però, bussano alla sua porta quando un suo amico, un anziano intellettuale, viene trovato incaprettato in casa. Che ci sia la mano della mafia? Oppure, come si dice tra i vicoli, quella morte è il triste risultato di un gioco erotico finito male? In una Trapani fatta di incroci d’interessi occulti e campagne dove gli immigrati vengono sfruttati in modi inimmaginabili, Fosco si troverà a indagare accompagnato da un bizzarro trio: un carabiniere, un libraio e la figlia ribelle di un senatore.
13,90
Il rischio di educare

Il rischio di educare

Storie di adolescenti e adulti in relazione

editore: Laurana Editore

pagine: 224

Il lavoro educativo è un viaggio in mare aperto: muove da presupposti pedagogici, si fonda sulla professionalità e sulla mano salda degli educatori, ma avviene nell'"aperto" della relazione, fatta di imprevisti, di rischio, di coraggio, di cadute e riscatto, di occasioni che spesso consentono ai ragazzi di dare una svolta decisiva a un destino altrimenti già segnato. La relazione educativa è fatta in modo sostanziale anche di linguaggio. Racconti, scambi, scontri. E del reciproco delle parole: il silenzio, anch'esso da interpretare. Questo libro raccoglie le storie, scritte da educatori ed educatrici, di adulti, ragazzi e ragazze che hanno affrontato insieme quel viaggio. Non vuole offrire strumenti ma punti di orientamento per non smarrire la rotta.
16,00
Oltre il confine

Oltre il confine

di Igor Greganti

editore: Laurana Editore

pagine: 224

Nel mezzo di una guerra civile in che modo riusciremmo a salvarci?Qualche anno fa, all’inizio della crisi. Per Giuseppe Manna, 20 anni compiuti nel 2000 e già testimone in un processo al Presidente del Consiglio, è tempo di conoscere le ragioni che hanno portato il Paese a un conflitto sanguinario tra fazioni e alla dissoluzione totale di tutti i centri del potere: lo Stato, il clero, le industrie, le banche, i media e la giustizia.Tra il rumore dei fucili e la costanza delle morti, il giovane parte per un folle viaggio on the road con una compagnia che si crea per caso, per portare una valigetta dal contenuto misterioso oltre il confine.Con un incarico dalla traiettoria insidiosa, che passerà per una chiesa, un ospedale, una locanda e un tribunale, anche il vecchio ex banchiere Simone Fronte, il giornalista stanco Gianni Tristano e il fragile Paolo Arco tenteranno di ribaltare le sorti di una situazione apocalittica.Un romanzo che è il sogno comico e drammatico di una reazione alla distruzione di un Paese e di una generazione. La prima che ha avuto a che fare con la crisi e mai con la guerra.
14,90
Prosecco connection

Prosecco connection

di Fulvio Luna Romero

editore: Laurana Editore

pagine: 229

Il 4 giugno 2014 è una data cruciale per il nord-est d'Italia: all'alba l'unico rumore, assordante, sono le manette che scattano ai polsi di politici e imprenditori. Il MOSE si è rivelato nel suo lato più buio. Il malaffare e il crimine organizzato si sono infiltrati in una terra senza padroni, con risorse e difficoltà, con una grave crisi alle spalle e un futuro imprevedibile. Una terra in cui il passaggio generazionale non si riferisce soltanto alle grandi famiglie di imprenditori, ma anche alla politica e al crimine. Carlo Caccia, investigatore privato, si trova suo malgrado a incrociare strade che non conosce, persone senza scrupoli disposte a tutto pur di raggiungere denaro e potere. E questa volta è davvero solo.Sullo sfondo di un nord-est narrato magistralmente, davanti alle rigogliose colline del prosecco, sfiderà forze immense e gli equilibri su cui si basa il destino della sua terra.
14,90
Mafia globale

Mafia globale

Le organizzazioni criminali nel mondo

editore: Laurana Editore

pagine: 312

Le organizzazioni criminali di rilievo internazionale si stanno moltiplicando. Le più antiche, diventate globali ben prima della globalizzazione, allargano le proprie radici in più continenti. Altre nascono e cercano sbocchi fuori confine, da quella nigeriana a quelle balcaniche. Tutto accade velocemente. Velocemente si muovono i capitali illeciti, cambiano le rotte del narcotraffico, nascono nuove generazioni di reati. Il disfacimento dell’Unione Sovietica e della Jugoslavia ha sprigionato dall’Europa orientale nuove energie criminali. In Messico i narcos vanno forse realizzando il primo narcostato, mentre l’America del Sud riorganizza la propria mappa del crimine dopo la fine dei grandi cartelli colombiani.È un mondo in subbuglio, che i governi e la cooperazione giudiziaria internazionale faticano a inseguire. Questo libro, frutto di un lungo lavoro collettivo, di ricerca e di didattica, di discussione e di studio, prova a offrire una bussola per capire, per mettere a fuoco problemi, dinamiche e protagonisti.
18,00
La trama

La trama

Come inventarla. Come svilupparla

di Massimo Cassani

editore: Laurana Editore

pagine: 224

"E tu, ora, questo qualcosa di scritto ce l'hai tra le mani, e stai decidendo se acquistarlo o no (speriamo); o l'hai già acquistato (grazie) e stai decidendo se intraprenderne la lettura o rimandarla, se metterlo sul comodino in cima alla pila o sullo scaffale dei libri che un giorno forse leggerai, o forse no. La decisione è tua, e non voglio interferire. Posso solo dirti che cos'ha questo piccolo libro di diverso, per quel che ne so, da tutti gli altri libri sul medesimo argomento che mi è capitato di leggere (e, per la mia professione di insegnante di narrazione, mi è capitato di leggerne tanti). In poche parole: gli altri libri che mi è capitato di leggere tendono a insegnare come dev'essere fatta una trama per essere una buona trama. Cassani invece ti insegna come si fa a costruirla. Non è una differenza da poco. Gli altri libri che mi è capitato di leggere tendono a proporre dei modelli. Cassani invece ti insegna un modo di lavorare. Non è una differenza da poco". Giulio Mozzi
14,00
Cosa le tiene sveglie

Cosa le tiene sveglie

Una nuova indagine del commissario Narducci

di Marina Crescenti

editore: Laurana Editore

pagine: 264

Tre ragazze sparite nel nulla. Chi le ha rapite? Cosa le accomuna? Fino a dove si può spingere una mente sconvolta, dilaniata e ossessionata dagli orrori di una guerra combattuta in Afghanistan? Vecchie fotografie ritornano da un passato che non vuole restare sepolto e innescheranno i piani di vendetta di una mente malata. Ogni minuto che passa rischia di essere l'ultimo, macchine diaboliche sono già in azione. Sarà il commissario Narducci, in una corsa contro il tempo, a tentare di risolvere un mistero intriso di violenza e solitudine.
12,90