Il tuo browser non supporta JavaScript!

La terra restituita ai contadini

sconto
5%
La terra restituita
ai contadini
titolo La terra restituita ai contadini
sottotitolo La più grande redistribuzione di ricchezza mai avvenuta in Italia
autore
prefazione
collana Le parentesi, 9
editore Laurana Editore
formato Libro
pagine 336
pubblicazione 04/2020
ISBN 9788831984553
 
Promozione valida fino al 30/06/2020
19,00 18,05
 
risparmi: € 0,95
Spedito in 3/4 giorni
Settant’anni fa, nel 1950 veniva varata dal governo De Gasperi la riforma agraria firmata dai ministri dell’Agricoltura Antonio Segni e Amintore Fanfani e sostenuta dalla Coldiretti presieduta da Paolo Bonomi.
È la più grande riforma economica e sociale realizzata in Italia dall’Unità e che ha promosso e reso possibile l’unica effettiva forma di redistribuzione di ricchezza tra le classi sociali, mai realizzata prima. Ci è riuscita mettendo la pietra tombale sul latifondo e redistribuendo dal 1950 al 1964 qualcosa come 3,6 milioni di ettari di terre incolte o mal coltivate a oltre un milione di piccoli coltivatori diretti.
 

Biografia dell'autore

Nunzio Primavera

Nunzio Primavera, siciliano di Enna, vive a Roma. Giornalista esperto sui temi sindacali, economici e agroalimentari. Fin dagli anni Settanta in Coldiretti, è stato redattore de “Il Coltivatore”, “Il Coltivatore Italiano” e “Campagna Amica”.
Ha pubblicato con l’editrice Elledici Velar, insieme a padre Francesco Occhetta, Paolo Bonomi e il riscatto delle campagne per i cento anni della nascita del fondatore della Coldiretti. Inoltre, con l’editrice Pro Sanctitate Sacre & Profane. Viaggio tra cibi e fede nell'Italia delle sagre (2008) e La storia cambiata, cronache tra due millenni (2004).
28 mag 2020

I libri che parlano dell'esperienza del e nel mondo contadino, sono una dimostrazione di come la cultura interessa ancora tra tanta tecnologia.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.