Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Addio, Bocca di rosa

Addio, Bocca di rosa
Titolo Addio, Bocca di rosa
Autore
Collana Calibro 9
Editore Laurana Editore
Formato
libro Libro
Dimensioni 14x21
Pagine 248
Pubblicazione 06/2024
ISBN 979-12-80845-60-3
 
17,00
 
Spedito in 3/4 giorni
Il clamore per la tragica vicenda de La morte non ha rispetto che aveva sconvolto nell’inverno Celle Ligure non si è ancora spento, quando un nuovo caso costringe il maresciallo Talarico e la sua ostinata “collaboratrice” Annarita ad abbandonare gli amati romanzi per frugare tra i segreti dei concittadini.
Durante un concerto estivo dedicato a De André una giovane si accascia al suolo e muore. A colpire subito sono le analogie tra le sue note abitudini e quelle della protagonista della canzone eseguita in quel momento, Bocca di rosa. Solo una coincidenza o la prova che a uccidere la giovane sia stato qualcosa di più grave di un semplice colpo di calore?
Tra intrighi, stupefacenti scoperte e sconclusionate indagini, Talarico e Annarita assicureranno il colpevole alla giustizia, sullo sfondo di una cittadina apparentemente paradisiaca ma teatro di insospettabili misteri.
 

Quarta di copertina

Sulle parole “Addio, Bocca di rosa, con te se ne parte la primavera ” si sentì un forte grido di spavento. Dal punto dove prima arrivavano risa e schiamazzi ora provenivano frasi concitate, richieste di aiuto. La folla si aprì leggermente e Antonio vide Alice a terra, esangue, mentre gli amici urlavano il suo nome.

Biografia dell'autore

Daniela Piazza

Daniela Piazza (Savona, 1962) è laureata in Lettere, con specializzazione in Storia dell’Arte. Diplomata in pianoforte, è insegnante di Storia dell’Arte.
Ha pubblicato articoli a soggetto storico-artistico prima di esordire con il fortunato romanzo storico Il tempio della luce, edito nel 2012 da Rizzoli e accolto con notevole interesse da stampa e lettori, a cui hanno fatto seguito L’enigma Michelangelo (Rizzoli, 2014), La musica del male (Rizzoli, 2019), Il tempo del giudizio (Rizzoli, 2022), Il bastardo (Altrevoci, 2022), La brigante (Altrevoci, 2023) e il poliziesco La morte non ha rispetto (Laurana, 2022), vincitore nella sezione inediti del Premio NebbiaGialla 2021.
Ha pubblicato un racconto giallo, Un’estate in darsena, nella raccolta Savona in giallo (De Ferrari, 2014).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.