La stella a quattro punte

La stella a quattro punte
14,90
 
Disponibilità immediata

Disponibile anche nel formato

In pillole

«Atmosfere alla Dario Argento con un mondo di personaggi che restano nella memoria».

In un paesino della provincia veneta nel 1952 la promettente pianista prodigio Claudia Mancini viene barbaramente assassinata mentre il suo brano Il blu dell’oceano sta per diventare un successo mondiale.
Più di vent’anni dopo sua sorella Flora, unica testimone del delitto, ritorna a casa. Dopo un lungo periodo in America ha voglia di affrontare i suoi fantasmi: lo shock tremendo di quella notte le impedisce di ricordare. Nelle sue indagini emergeranno trame inaspettate. Sulle note della musica di Claudia si consumano infatti segreti e neri piani di morte: chi ha ucciso la bambina è tornato per continuare ad allungare la sua scia di sangue. Di chi è l’ombra nera che fa capolino sui vecchi disegni di Claudia?

 

Biografia dell'autore

Carloalberto Biazzi

Carloalberto Biazzi
CarloAlberto Biazzi (Cremona, 1984), sceneggiatore e regista, ha fondato la casa di produzione cinematografica indipendente Remor Film. Ha realizzato i cortometraggi L’attesa, Il bosco dei sorrisi erranti (vincitore del Pistoia Film Festival) e Ricordi di un partigiano. Nel 2016 ha scritto e diretto Il padre di mia figlia con Giulio Scarpati e fotografia di Luciano Tovoli che è stato presentato nella sezione Short Film Corner del Festival di Cannes 2017 e in altri festival. Nel 2014 ha pubblicato il suo primo romanzo L’ultima luna di febbraio.
Il suo sito è www.carloalbertobiazzi.com