Libri di Paolo Di Paolo

Darkland

Darkland

di Paolo Grugni

editore: Laurana Editore

pagine: 304

Dimenticate tutto quello che sapete sul nazismo. Preparatevi alla verità.    Settembre 2015. Germania, Foresta Nera. Karl Jerzyck, professore di criminologia di Monaco, scopre casualmente delle ossa in un borgo vicino a Karlsruhe. I resti appartengono a persone scomparse venticinque anni prima in circostanze mai chiarite. Jerzyck e Arno Schultze, ex ispettore della Kripo che al tempo aveva seguito il caso, riprendono a investigare. Si trovano coinvolti nelle trame di alcuni gruppi neonazisti legati a sette esoteriche e occulte. Un viaggio che li riporterà indietro nel tempo, ai campi di sterminio e alla figura più spaventosa a essi collegata: il dottor Josef Mengele, l’angelo della morte. Un viaggio che svelerà il vero volto del nazionalsocialismo finora mai rivelato, in nessun saggio od opera narrativa. Rimarrete stupefatti nello scoprire cosa è stato veramente il nazismo.
17,00
Più buio della notte

Più buio della notte

di Paolo Dondossola

editore: Laurana Editore

pagine: 552

Provincia di Bergamo, 2014 – Giorgio Contini, stimato dentista, viene brutalmente ucciso nella propria villa: qualcuno gli ha inferto una serie di colpi con una spranga. Spetta al maresciallo Damiano, comandante della stazione dei carabinieri di Monte Calepio, il difficile compito di trovare il colpevole: l’assassino, infatti, sembra non aver lasciato alcuna traccia di sé. Sul luogo del delitto arriva anche Gianluca Testa, abilegiornalista di cronaca nera il cui contributo all’indagine diventerà progressivamente sempre più decisivo. Ed è così che, mentre la scia di sangue si allunga, tra affari sporchi, prostituzione e criminalità organizzata, Damiano e Testa si troveranno coinvolti in un caso dai confini imprecisi e dalle molteplici verità, dove il male è multiforme e si annida nella rispettabile insospettabilità di tranquille cittadine.
18,50

MondoSerpente

di Paolo Grugni

editore: Laurana Editore

Sembra che nessuno riesca a fermare la furia omicida del killer che si firma come Serpent
7,99
MondoSerpente

MondoSerpente

di Paolo Grugni

editore: Laurana Editore

pagine: 271

La prima volta che mi resi conto di ritrovarmi con eccessiva frequenza in un luogo qualsiasi tra quelli infinitamente possibili, ma sempre nel momento in cui accadeva qualcosa, fu due anni fa quando, tra la fine di gennaio e l'inizio di febbraio, assistetti a sette incidenti stradali in nove giorni. Da allora la mia vita è stata attraversata dalla visione di ogni tipo di tragedia.
17,00
Dove nasce l'odio

Dove nasce l'odio

di Paolo Panzacchi

editore: Laurana Editore

pagine: 216

Una mattina qualunque a Roma, Parigi e Berlino decine di uomini si preparano alla più grande azione terroristica coordinata della storia. Chi c’è davvero dietro l’ideazione di questi terribili attacchi? Un’organizzazione paramilitare araba chiamata I figli di Allah che vuole assumere il controllo di buona parte del Medio Oriente, oppure Gianni Arienti, il mercenario più ricercato al mondo? Tra il male minore e il male assoluto cosa scegliereste, se vi obbligassero a farlo? Una prova terribile alla quale saranno sottoposti, in questo romanzo, uomini politici e servitori dello Stato, dove niente è ciò che sembra e nessuno è chi dice di essere.
16,00

Il palazzo delle lacrime

di Paolo Grugni

editore: Laurana Editore

Una ragazza viene ritrovata uccisa a Treptower Park
6,99
Il palazzo delle lacrime

Il palazzo delle lacrime

di Paolo Grugni

editore: Laurana Editore

pagine: 300

Fuga dalla cortina di ferro Berlino Est, 1976
16,90

Il pranzo della domenica

di Paolo Panzacchi

editore: Laurana Editore

Un mercenario, un’azienda in crisi, un colosso industriale cinese e la tranquillità della famiglia Arienti che sta per essere
6,99
Il pranzo della domenica

Il pranzo della domenica

di Paolo Panzacchi

editore: Laurana Editore

pagine: 232

Un mercenario, un’azienda in crisi, un colosso industriale cinese e la tranquillità della famiglia Arienti che sta per essere sconvolta da qualcosa di inatteso, un torbido segreto, oscuro, che per anni ha covato sotto la cenere e che ora, con una forza che solo l’odio può aver così a lungo alimentato, riemergerà obbligando tutti a fare i conti con le proprie bugie. Il pranzo della domenica è un noir tenebroso e adrenalinico che indaga i rapporti familiari, perché tutte le famiglie, anche quelle più perfette, hanno dei segreti da nascondere. Una storia cupa, ad altissima tensione, che porterà allo scontro chi l’odio l’ha provato per una vita intera e chi, quel sentimento, ha permesso nascesse.
14,90

Pura razza bastarda

di Paolo Grugni

editore: Laurana Editore

Entra Matrano
7,99
5,99
Pura razza bastarda

Pura razza bastarda

di Paolo Grugni

editore: Laurana Editore

pagine: 628

Una terra di confino. Una terra di conquista.Un diario d'Italia.Milano 1965: una città tranquilla, che pensa all'esordio di Pavarotti alla Scala. Una città abituata alla ligera, impreparata all'arrivo della malavita pesante dal Sud o di bande criminali come quella di Cavallero. Il destino di Sergio Malfatti, poliziotto ed ex partigiano, si legherà sempre più indissolubilmente alla storia d'Italia. Bombe, stragi, terrorismo nero e rosso, golpe, Gladio, P2, servizi deviati e paralleli, corruzione, a cui fa da collante la storia della mafia, la cui evoluzione criminale verrà vista per la prima volta da nord. Pura razza bastarda è solo l'inizio di un lungo viaggio, appassionante quanto sconvolgente, durante il quale la storia d'Italia verrà ricostruita nei suoi tragici passaggi. Senza sconti per niente e nessuno.
18,50