Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Paolo Di Paolo

Il palazzo delle lacrime

di Paolo Grugni

editore: Laurana Editore

Una ragazza viene ritrovata uccisa a Treptower Park
6,99

Il palazzo delle lacrime

di Paolo Grugni

editore: Laurana Editore

pagine: 300

Fuga dalla cortina di ferro Berlino Est, 1976
16,90

Il pranzo della domenica

di Paolo Panzacchi

editore: Laurana Editore

Un mercenario, un’azienda in crisi, un colosso industriale cinese e la tranquillità della famiglia Arienti che sta per essere
5,99

Il pranzo della domenica

di Paolo Panzacchi

editore: Laurana Editore

pagine: 232

Un mercenario, un’azienda in crisi, un colosso industriale cinese e la tranquillità della famiglia Arienti che sta per essere sconvolta da qualcosa di inatteso, un torbido segreto, oscuro, che per anni ha covato sotto la cenere e che ora, con una forza che solo l’odio può aver così a lungo alimentato, riemergerà obbligando tutti a fare i conti con le proprie bugie. Il pranzo della domenica è un noir tenebroso e adrenalinico che indaga i rapporti familiari, perché tutte le famiglie, anche quelle più perfette, hanno dei segreti da nascondere. Una storia cupa, ad altissima tensione, che porterà allo scontro chi l’odio l’ha provato per una vita intera e chi, quel sentimento, ha permesso nascesse.
14,90

Pura razza bastarda

di Paolo Grugni

editore: Laurana Editore

Entra Matrano
7,99
4,99

Pura razza bastarda

di Paolo Grugni

editore: Laurana Editore

pagine: 628

Una terra di confino. Una terra di conquista.Un diario d'Italia.Milano 1965: una città tranquilla, che pensa all'esordio di Pavarotti alla Scala. Una città abituata alla ligera, impreparata all'arrivo della malavita pesante dal Sud o di bande criminali come quella di Cavallero. Il destino di Sergio Malfatti, poliziotto ed ex partigiano, si legherà sempre più indissolubilmente alla storia d'Italia. Bombe, stragi, terrorismo nero e rosso, golpe, Gladio, P2, servizi deviati e paralleli, corruzione, a cui fa da collante la storia della mafia, la cui evoluzione criminale verrà vista per la prima volta da nord. Pura razza bastarda è solo l'inizio di un lungo viaggio, appassionante quanto sconvolgente, durante il quale la storia d'Italia verrà ricostruita nei suoi tragici passaggi. Senza sconti per niente e nessuno.
18,50

Piccolo manuale di sopravvivenza aziendale

di Pier Paolo Parenti

editore: Laurana Editore

Si può ancora ridere nel e del mondo del lavoro?La risposta ce la fornisce Gian Paolo Parenti, buon conoscitore del mondo dell
5,99

Let it be

di Paolo Grugni

editore: Laurana Editore

pagine: 248

Tommaso Matera, semiologo, è chiamato dalla sezione crimini violenti della polizia di Milano come consulente per decifrare i m
15,00

Piccolo manuale di sopravvivenza aziendale

10 lezioni per cavarsela nella giungla del lavoro

di Gian Paolo Parenti

editore: Laurana Editore

pagine: 368

Un corso umoristico di management in dieci lezioni, con case history aziendali inventate ma saldamente ispirate a situazioni e
13,90

L'odore acido di quei giorni

di Paolo Grugni

editore: Laurana Editore

pagine: 312

Il 1977 fu la speranza di un’Italia diversa. Ma le trame del potere spensero il sogno.Alessandro Bellezza si sveglia tutte le mattine prima dell’alba e percorre per ore la zona tra Persiceto e San Giacomo del Martignone. Il suo mestiere è recuperare dall’asfalto i cadaveri degli animali ammazzati dagli automobilisti ed evitare ulteriori incidenti in una delle tratte più pericolose dell’Emilia. Un mestiere bizzarro. Un tempo però Bellezza era un chirurgo. Poi, suo malgrado, è stato coinvolto dalle Brigate Rosse in un fatto di sangue e ha perso tutto, compresi moglie e figli. Ora vorrebbe solo starsene tranquillo, ma la sera del 15 dicembre 1976, rientrando a casa, ai margini della strada trova una donna apparentemente morta. La raccoglie. E scopre che non è morta.Comincia così L’odore acido di quei giorni, che porta Bellezza all’inseguimento di un assassino che sembra nascondersi tra le file di Ordine Nuovo. Sullo sfondo c’è l’Italia raccontata da Radio Alice, in cui gli studenti universitari si scontrano con le forze dell’ordine, scoppiano le bombe e la politica perde progressivamente di vista la gente.Paolo Grugni torna al 1977 e ci porta con sé. In un atto d’amore per un’idea di paese che avrebbe potuto essere, ma poi non è stato.Alla scoperta di una verità che avrebbero dovuto rimanere celate e che troveranno compimento vent'anni dopo.
15,90

Frammenti di un odioso discorso

di Paolo Grugni

editore: Laurana Editore

A 13 anni dal suo esordio narrativo e con alle spalle 8 romanzi pubblicati, Paolo Grugni esordisce nel mondo della poesia con
4,99

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.