Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Gianluca Ferraris

Shaboo

Una nuova indagine di Gabriele Sarfatti

di Gianluca Ferraris

editore: Laurana Editore

pagine: 368

Milano brucia, non solo per la morsa del caldo. Una nuova droga è arrivata in città: chi la assume rischia di morire, ma nemmeno chi la spaccia si sente al sicuro.Quando Gabriele Sarfatti, giornalista tossico e maldestro, si imbatte in due cadaveri decapitati nella toilette di un Intercity, non sospetta che quel ritrovamento sarà l’inizio di una faida per il controllo del territorio. Nella metropoli che mescola hipster e criminali, spritz e stupefacenti, assessori sceriffi e sbirri corrotti, Sarfatti scova una pista che lo condurrà fino a Napoli. Spalleggiato come sempre dal suo pusher di fiducia Zucchero e dal burbero vicequestore Giovanni Biondi, il cronista si troverà di fronte al più inatteso degli epiloghi. E alla necessità, ancora una volta, di fare i conti con i suoi fantasmi.
12,90 12,26

Piombo su Milano

di Gianluca Ferraris

editore: Laurana Editore

pagine: 328

Natale è alle porte ma a Milano nessuno ha troppa voglia di festeggiare. Per strada continuano ad ammucchiarsi cadaveri. Sono tutti zingari, o almeno così pare a chi li ha stesi. Sono stati uccisi con un solo proiettile sparato da un fucile di precisione. Un lavoro da professionisti. Chi è il cecchino? Un serial killer che uccide per il gusto di farlo, un giustiziere avvelenato dal razzismo un assassino su commissione? Perché di colpo criminali, imprenditori e politici sembrano interessarsi alla cosiddetta “emergenza rom”?Gabriele Sarfatti, cronista di nera tossico e imbranato, si trova di nuovo alle prese con un’inchiesta che lo costringerà a scavare nel cuore nero della città. Un giallo dove niente è come sembra, che ci restituisce una metropoli oscura, incazzata e più attuale che mai.
12,90 12,26

A Milano nessuno è innocente

di Gianluca Ferraris

editore: Laurana Editore

pagine: 336

Mentre Milano corre contro il tempo per inaugurare l’Expo, Maurizio Rossini, uno degli avvocati più noti della città, viene ritrovato morto in un’aiuola di viale Umbria. Gabriele Sarfatti, cronista di nera che a 35 anni fatica ancora a uscire dall’adolescenza, si imbatte per caso nell’inchiesta che potrebbe valergli un avanzamento di carriera.Peccato che nulla sia come sembra: in una città dove non c’è più niente da bere, la criminalità organizzata ha ancora molto da succhiare. E il cadavere di Rossini, attorno al quale si muovono sbirri, colletti bianchi, tossici e boss improbabili, è legato a doppio filo a quei cantieri che proprio non possono fermarsi.Un giallo che ci porta per mano nel cuore della città dell’Esposizione Universale, rivelando la sua anima più cupa.
9,90 9,41

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.