Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

LATTE&BISCOTTI - DOLCE DA MORIRE

Recensione di: Dolce da morire
26.08.2023

In questi ultimi giorni, ho avuto il mio da fare per consegnare un lavoro
(⚠️ C’è una bella sorpresa in arrivo⚠️), e ho sentito un po’ la stanchezza.
Perciò, ho cercato un genere di lettura che fosse sì coinvolgente, ma anche capace di regalarmi un po’ di sano svago.

E ho letto lui:
“Dolce da morire” di Cristina Aicardi e Ferdinando Pastori, edito da Laurana Editore.

Mi ha divertita tantissimo e dunque per me è un piacere parlarvene nel consueto spazio dedicato a recensioni libri e consigli di lettura.

Il libro è una lettura veramente molto gradevole, che unisce gli elementi più intriganti del #cozymystery e del #romanzogiallo


CLICCA QUI leggere la recensione

Dolce da morire

di Cristina Aicardi, Ferdinando Pastori

editore: Laurana Editore

pagine: 256

Olga Cazzaniga Peroni è una brianzola ironica e pungente. Il timore che il fidanzato della nipote possa rivelarsi un cacciatore di dote la spinge ad assumere l’investigatore privato Franco Reali. Quello che inizia come un incarico di routine non solo porterà a risvolti inaspettati, ma stravolgerà la vita di Reali. Alle prese con usurai, criminalità organizzata, una bionda femme fatale e le continue interferenze di Olga, Reali dovrà dar fondo a tutte le sue risorse per sventare un pericoloso disegno criminale e salvaguardare l’incolumità di tutte le persone coinvolte.
17,00

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.