Il tuo browser non supporta JavaScript!

Incontro con l'autrice Valentina Durante

Dove

via Giuseppe Garibaldi 8 Castelfranco Veneto (TV)

Quando

mercoledì 12 giugno 2019
dalle 21.00 alle 22.30
Valentina Durante presenta il suo libro d'esordio "La proibizione". Moderano Valentina Simeoni e Giulio Mozzi.
Vi piace l'autofiction? Preferite il realwriting? Siete più per la semifiction parzialmente auto? Nonfiction vagamente ispirata alla semibiografia del vicino di casa dell'autore?
Siamo contenti per voi e ferratissimi: li abbiamo tutti.
Perché crediamo davvero nella libertà di gusto, voyeurismo e feticismo letterario: potete leggere e cercare nei libri quello che volete, anche il piuccheplausibile o il verissimo.

Ma non costringete più uno scrittore a ricordarci che il narratore non è (o può non essere) la persona che ha scritto un libro. Non costringete più Valentina Durante a scrivere che il libro l'ha fatto lei, che non è lei. Non chiedetevi sempre quali titoli o esperienze abbia qualcuno per raccontare qualcosa.

C'è ancora chi ama l'immaginato, sapete?
C'è chi ama Verne a maggior ragione perché non si è mai mosso dal proprio divano, c'è chi sente Adriano più vero di quello vero anche se Marguerite non si è mai fatta la barba. E ci piace così, tutte le volte in cui ci capita di perderci in un libro fregandocene di chi l'ha scritto, di quanto vissuto c'è nella sua opera e blablabla. Se ci interessa contestualizziamo, certo, e indaghiamo su come vivono gli scrittori per decidere se vendere i loro libri o leggerli in biblioteca. Ma li lasciamo liberi di inventare le cose, di saltellare sui cornicioni e sui confini, di farci paura, ipotizzare, bene, male, capire, rifiutare. Altrimenti è tutto finito.

Questa libreria è divisa in libri con i dialoghi e libri senza, le "storie vere" dovete cercarvele in mezzo alle altre, che sono vere a modo loro pure loro. Vi aiuteremo a cercarle, a riconoscerle e a trovare la sfumatura di vero che vi piace. Ma sempre vi inviteremo a prendere la mano di un estraneo e a fare un salto nel suo libro, a leggerlo dimenticando che è stato scritto da qualcuno, a perdervi nella libertà che può esserci dentro.

Il 12 giugno parleremo di queste cose con Valentina Durante, autrice di La proibizione per Laurana Editore, Valentina Simeoni e Giulio Mozzi.
La proibizione
Valentina Durante
Il prezzo più alto che si possa pagare per un gesto d'amore è l'odio della persona amataLeni, protagonista de La proibizione, è prigioniera di un misterioso potere – ereditato dalla madre, che è fuggita affidandola alle cure di zia Eleonora. L’educazione di Leni viene condotta da Eleonora all’insegna di una regola inflessibile: non devi amare, mai, non devi amare, nessuno. Nemmeno te stessa. Ma è possibile non amare mai, non amare nessuno? Nemmeno sé stessi? Con questo suo primo romanzo Valentina Durante ci consegna una storia semplice e terribile, narrata con una scrittura limpida, ipnotica, allucinata. E si candida a un posto di tutto rispetto nel panorama della letteratura italiana del nostro tempo. Giulio Mozzi


Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.