Il tuo browser non supporta JavaScript!

Fiction 2.0

Fiction 2.0
titolo Fiction 2.0
autore
collana Rimmel, 34
editore Laurana Editore
formato Libro
pagine 312
pubblicazione 04/2017
ISBN 9788898451678
 
15,90
 
Disponibilità immediata

Disponibile anche nel formato

In pillole

«Egregio direttore, la prego di voler pubblicare questa lettera. Gliene sarei molto grato. In caso contrario, ho deciso che mi darò fuoco. Spedirò la lettera oggi, giovedì ventotto ottobre, con la Posta Prioritaria: se entro il due novembre nessun giornale la pubblicherà, senz'altro mi darò fuoco».

Potete anche non crederci, tanto è una storia vera

Una realtà ben raccontata diventa finzione; una finzione ben raccontata diventa realtà. È questo il paradosso che agisce nei racconti di Fiction, storie palesemente d'invenzione (tranne una, la più incredibile) e tuttavia accompagnate da inoppugnabili allegati documentali (articoli di giornale, sentenze, omelie, ed altro).
Se nei suoi primi libri Giulio Mozzi esibiva il serissimo e disinvolto trattamento finzionale di un personaggio anonimo dell'autore (ciò che oggi è di moda chiamare autofiction), in questa che è alla fin fine la sua ultima vera raccolta di racconti (originariamente pubblicata nel 2001) egli dichiara guerra al desiderio di credere che vive in ogni lettore e si diverte, con crudele agilità, a mostrarci come le narrazioni non siano altro, piaccia o non piaccia, che dei gran mucchi di bugie.
Salvo colpirci al cuore, da dentro i dedali finzionali, con una freccia emotiva e sentimentale della cui verità no, non si può dubitare.

 

Biografia dell'autore

Giulio Mozzi

Giulio Mozzi è nato nel 1960. Abita a Padova. I suoi libri di racconti sono: Questo è il giardino (Theoria 1993, Mondadori, 1998, Sironi 2005), La felicità terrena (Einaudi 1996, Laurana 2012), il male naturale ( Mondadori 2011), Fantasmi e fughe ( Einaudi 1999), Sono l'ultimo a scendere (e altre storie credibili) (Mondadori 2009, Laurana 2013).
Per Laurana ha pubblicato anche 10 buoni motivi per essere cattolici ( scritto con Valter Binaghi, 2012) e Favole del morire (2015).
Dal 1993 insegna scrittura creativa; nel 2011 ha fondato a Milano la Bottega di narrazione.
Dal 1998 lavora come consulente editoriale.
Vibrisse, il "bollettino di letture e scritture" che pubblica dal 2000, si può leggere qui: https//vibrisse.wordpress.com

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.