Il tuo browser non supporta JavaScript!

Senza dolore”: intrigo, suspence ed emozioni nel romanzo di Ciro Pinto

Recensione di: Senza dolore
05.04.2020

Che cos’è il dolore? Quante volte ci siamo posti questa domanda. Tante vicende ruotano intorno a questa semplice parola. I motivi sono svariati e ci accompagnano nei diversi momenti della nostra esistenza alternandosi ai momenti di gioia che la vita ci destina.

Il romanzo è pregnante di vita, di stati d’animo, di molteplici situazioni e di una varietà di personaggi che con la loro personalità caratterizzano azioni, scelte, gesti, comportamenti, passioni, tensioni, amori, gelosie, invidie.

Clicca QUI per leggere la recensione di Daniela Vellani per DifferenteMente


Senza dolore

di Ciro Pinto

editore: Laurana Editore

pagine: 336

“Teneva le mani nelle tasche del paltò per il freddo. Portava ben stretto sotto il braccio qualcosa, arrotolato in un foglio di giornale. Un lembo di stoffa celeste spuntava da un lato”.
16,90 16,06

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.