Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ritorna il “Trio della Madonnina” con il giallo “I tre cuori del polpo”

Recensione di: I tre cuori del Polpo
21.10.2019

Il giallo “I tre cuori del Polpo” segna il ritorno del Trio della Madonnina: Riccardo Besola, Andrea Ferrari e Francesco Gallone catapulteranno i lettori per le strade di Milano, città tentacolare e tentatrice, immergendoli in un universo caleidoscopico, ricco di menzogne, verità, maschere, dove sarà complicato distinguerà verità e immaginifico.

Tutti e tre nati a Milano negli anni Settanta sono rispettivamente un pubblicitario televisivo, un responsabile di un centro del Comune e un fiorista ambulante. Un trio inaspettatamente affiatato e collaudato nella scrittura che ha lqanciato già titoli di successi come “Operazione Madonnina”, “Milano Fa paura la 90” e “I ragazzi dello Zoo di Milano).

In questo libro quello che chiamano Polpo, è il personaggio che ha sempre vissuto mutando forma all’occorrenza. L’Agenda Proteo, uno dei tanti servizi segreti italiani, l’ha costretto a mettere a disposizione le sue abilità, lasciando tutte le sue vite passate. Dopo sette anni, è stanco e confuso.

CLICCA QUI per leggere tutto l'articolo

I tre cuori del Polpo

di Riccardo Besola, Andrea Ferrari, Francesco Gallone

editore: Laurana Editore

pagine: 256

Qual è il tuo lavoro? Ecco, se qualcuno me lo chiedesse, cioè se lo chiedesse al vero me stesso, potrei rispondere: fingere. Di essere qualcuno con un nome e un cognome, di avere un lavoro, di abitare in un posto, avere un indirizzo, un passato, dei gusti, dei segreti, pregi e difetti. Per quale ragione? Oh, questa è una lunga storia…
16,50 14,03

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.