MANGIALIBRI - GLI SCORPIONI

Recensione di: Gli scorpioni
06.07.2022
[...]Pavone mette in scena un delicato, poetico e intimo acquerello che è un inno alla scrittura, alla femminilità e alla sensibilità degli artisti. [...] Pavone ha la grazia giusta nell’accarezzare le pagine posizionando la macchina da presa sempre un po’ defilata rispetto alla scena principale, permettendoci di spiare quasi da dietro le quinte la leggerezza contrapposta via via all’irrequietezza e inquietudine che si mescola alla luce arancione, ai sapori, ai colori di quel paesaggio che tutto travolge, (ri)genera, mescola e strappa. Un viaggio misterioso e intenso. Un meraviglioso, malinconico e seducente ultimo tango al Sud.

CLICCA QUI per leggere l'intera recensione


Gli scorpioni

Gli scorpioni

di Giuliano Pavone

editore: Laurana Editore

pagine: 120

Il libro è il rifugio segreto e la porta verso il mondo. È corazza e cibo, è la tua diversità orgogliosa. Dà forma all’intangibile. Di chi è la voce che si rivolge a una giovane scrittrice durante il suo viaggio al Sud? Il dubbio ci accompagna lungo un seducente percorso di scoperta, ambientato in un’estate mediterranea piena di luce ma attraversata da una sottile inquietudine. Il carattere complesso della ragazza e i misteri di una terra senza tempo, che sembra abitata solo da animali e uomini silenziosi, sono gli ingredienti di uno speciale rapporto a due che è, soprattutto, un inno alla potenza creatrice della scrittura.
15,00

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*