Set 19

…su “ElisaCi Blog”

Dieta? No, grazie!

di ElisaCi

Finita l’estate, terminata la famigerata prova costume (che devi essere perfetta a tutti i costi)  siamo tutti ritornati alla routine quotidiana casa-lavoro-palestra-dieta!!…si perché l’incubo di ingrassare e metter su centimetri e cellulite, a noi donne non ci abbandona mai!

L’altro giorno, però, stavo leggendo un giornale ed ho trovato un articolo molto divertente, di cui voglio riportare testuali parole…che suonavano alle mie orecchie come la più perfetta delle melodie!
Quest’articolo prende ispirazione dal libro 10 ottimi motivi per NON cominciare una dieta” di Martina Liverani, autrice anche di un blog molto carino (curvyfoodiehungry.it)

Ecco la bye bye dieta in 10 mosse:

  1. Le diete non funzionano: se no, perché continuiamo a farle e rifarle?
  2. I cm persi senza cambiare lo stile di vita ritornano. E con gli interessi.
  3. Le diete non funzionano perché non devono funzionare: sono una trovata commerciale per vendere prodotti dimagranti e favorire l’industria dell’ansia per il corpo.
  4. Se per caso funzionano, sono sempre i kg migliori che se no vanno: seno, guance, buonumore.
  5. Integratori, manuali per il fai-da-te, prodotti dietetici, cibi light costano: denaro con cui potremmo comprare abiti, scarpe e accessori meravigliosi per il nostro corpo così com’è.
  6. Non è il nostro lato B che non entra nei jeans perché è grosso, sono i jeans che hanno poca stoffa.
  7. Il momento più elettrizzante per una donna è individuare quelle  più grasse di lei…ma davvero siamo così tarate??
  8. Agli uomini non interessa conoscere la nostra taglia, vogliono che siamo dolci, sensuali, divertenti, intriganti.
  9. E’ l’amica che dice “come sei dimagrita” per farci un complimento, ma ai maschi piacciono Monica Bellucci, Kate Winslet, Scarlett Johansson.
  10. Le diete non ti fanno bella, neanche se sei una celeb: ci vuole Photoshop, che aggiunge seno dove non c’è, sfina i fianchi sporgenti, arrotonda ginocchia a spigolo, cancella occhiaie da affamata!

Quindi…meglio che la smettiamo di somigliare alle Barbie stereotipi del marketing e cerchiamo di tirare fuori la più bella versione di noi stesse… che ne dite??

http://www.elisaci.it/dieta-no-grazie/